Misurare lo spazio fisico e le figure geometriche

― 9 Novembre 2021

Misurare lo spazio fisico attraverso l’esame dei concetti portanti della geometria piana e solida quali la lunghezza, la larghezza, l’area e il volume. Il docente di arte, tecnica e tecnologia Enrico Oldini ha condotto un lavoro di gruppo insieme agli alunni della prima media finalizzato a tradurre nella realtà alcuni degli elementi che, in sede teorica, fondano la parte della matematica che si occupa dello spazio e dei rapporti tra le forme geometriche.

“Gli studenti – spiega il docente Oldini – hanno misurato lo spazio dell’aula concentrandosi su alcuni oggetti e dettagli. Dopo l’osservazione visiva hanno utilizzato il metro scoprendo così la differenza tra la percezione umana e la realtà fisica degli oggetti esaminati. Una diversità che la dimensione della larghezza e della lunghezza non fa emergere in modo particolare mentre diventa evidente quando sono le aree e i volumi a costituire l’oggetto dell’indagine. Il significato del lavoro è dare concretezza e fornire un risvolto applicativo alla misurazione dello spazio che costituisce l’ambito specifico della geometria”.

News

Colletta Alimentare, gli alunni impegnati nella raccolta

Colletta Alimentare, gli alunni impegnati nella raccolta

― 27 Novembre 2022

MEDIE – Gli studenti delle scuole medie dell’istituto Canossa hanno risposto all’appello lanciato da Papa Francesco partecipando alla Giornata della Colletta Alimentare.

Leggi tutto
Papa Gregorio Magno e lo studio della storia

Papa Gregorio Magno e lo studio della storia

― 23 Novembre 2022

MEDIE – Gli schemi e le mappe sono fondamentali nello studio della storia e, in genere, nelle discipline teoriche…

Leggi tutto
A Spasso con Leonardo

A Spasso con Leonardo

― 20 Novembre 2022

MEDIE – Una gita a Milano con guide in costumi storici per conoscere la vita e le opere del grande Leonardo da Vinci: artista, ingegnere e genio universale.

Leggi tutto