Misurare lo spazio fisico e le figure geometriche

― 9 Novembre 2021

Misurare lo spazio fisico attraverso l’esame dei concetti portanti della geometria piana e solida quali la lunghezza, la larghezza, l’area e il volume. Il docente di arte, tecnica e tecnologia Enrico Oldini ha condotto un lavoro di gruppo insieme agli alunni della prima media finalizzato a tradurre nella realtà alcuni degli elementi che, in sede teorica, fondano la parte della matematica che si occupa dello spazio e dei rapporti tra le forme geometriche.

“Gli studenti – spiega il docente Oldini – hanno misurato lo spazio dell’aula concentrandosi su alcuni oggetti e dettagli. Dopo l’osservazione visiva hanno utilizzato il metro scoprendo così la differenza tra la percezione umana e la realtà fisica degli oggetti esaminati. Una diversità che la dimensione della larghezza e della lunghezza non fa emergere in modo particolare mentre diventa evidente quando sono le aree e i volumi a costituire l’oggetto dell’indagine. Il significato del lavoro è dare concretezza e fornire un risvolto applicativo alla misurazione dello spazio che costituisce l’ambito specifico della geometria”.

News

La cittadinanza digitale all’interno di Agenda 2030

La cittadinanza digitale all’interno di Agenda 2030

― 7 Dicembre 2021

SECONDARIA I GRADO – Un percorso guidato attraverso le grandi possibilità cognitive ma anche attraverso le insidie del web.

Leggi tutto
Osservazione partecipante e docufilm sulla vita in trincea

Osservazione partecipante e docufilm sulla vita in trincea

― 3 Dicembre 2021

SECONDARIA I GRADO – La prima guerra mondiale rappresenta una delle tappe fondamentali del programma di storia della terza media.

Leggi tutto
Protagonisti a scuola e nella vita

Protagonisti a scuola e nella vita

― 2 Dicembre 2021

SECONDARIA I GRADO – Vi siete persi le pagine di Lodishop di novembre sulla nostra scuola?!? Eccole!

Leggi tutto