Geografia, da Google Earth allo studio della demografia

― 12 Aprile 2021

Studiare la geografia coinvolgendo gli studenti attraverso un lavoro rivolto all’attivazione di tutti i sistemi cognitivi e percettivo-sensoriali: il riconoscimento dei simboli e l’orientamento sulla mappa, le carte mute per ricostruire i fenomeni del paesaggio, l’impiego delle funzioni di Google Earth per visualizzare i luoghi naturali, le città e gli itinerari fino a ‘sperimentare’ veri e propri viaggi intorno al mondo.

Una modalità di approccio alla disciplina alla quale si deve affiancare il percorso di conoscenza della geografia umana che descrive gli esiti del rapporto tra le comunità umane e lo spazio fisico.

L’insegnamento e l’apprendimento della geografia, come spiega la docente e preside dell’Istituto Canossa Giuditta Zola, fin dall’avvio del triennio “devono dotarsi di tutti gli strumenti per comprendere nel modo più utile e appagante i fenomeni fisici in correlazione all’essere umano”.

Continua la docente: “L’obbiettivo è attivare la curiosità degli studenti sulla base di stimoli molteplici che devono tradursi in attività e abilità specifiche unendo l’innovazione tecnologica, la manualità del disegno e la padronanza delle nozioni teoriche in merito alla demografia, alla cultura del territorio e dell’ambiente, all’economia e alla gestione dei problemi complessi delle civiltà umane. Cerchiamo di far emergere il protagonismo dell’uomo nello spazio fisico utilizzando gli strumenti di analisi più attuali”.

News

Canossa News: dalla guerra ad agenda 2030. La realtà raccontata dagli studenti

Canossa News: dalla guerra ad agenda 2030. La realtà raccontata dagli studenti

― 13 Giugno 2022

SECONDARIA I GRADO – Gli studenti del laboratorio di giornalismo hanno realizzato il quarto numero del giornale scolastico Canossa News.

Leggi tutto
Un percorso per conoscere i capolavori dell’architettura religiosa

Un percorso per conoscere i capolavori dell’architettura religiosa

― 4 Maggio 2022

SECONDARIA I GRADO – Disegnare, progettare e visitare le chiese di Lodi: la cattedrale di Santa Maria Assunta, Sant’Agnese, San Lorenzo insieme ai principali edifici sacri che rappresentano al meglio la storia e l’arte della città.

Leggi tutto
Spiazzi di Gromo con gli alunni e tutti i docenti

Spiazzi di Gromo con gli alunni e tutti i docenti

― 1 Maggio 2022

SECONDARIA I GRADO – La Canossa ritorna a Spiazzi di Gromo per la vacanzina annuale con circa 100 studenti e tutto il corpo docenti.

Leggi tutto