Flauti e percussioni: la musica come esperienza di gruppo

― 20 Ottobre 2021

Gli studenti della scuola media Canossa hanno ripreso il lavoro strumentale durante le ore di musica. L’attività, coordinata dal docente Emanuele Cristiani, è impostata secondo una logica di gruppo e si svolge all’interno di ampi spazi per consentire il distanziamento oltre ad una maggiore comodità nell’esecuzione.

“È anche la dimensione – dice il docente – che garantisce il risultato acustico migliore. Gli strumenti utilizzati sono i flauti ai quali a breve aggiungeremo le percussioni. I brani vengono selezionati di volta in volta per esprimere nel modo più gratificante le capacità degli studenti”.

Gli obbiettivi, come spiega il docente, sono molteplici e vogliono favorire la predisposizione a lavorare in un’ottica di squadra supportandosi a vicenda. “La musica vissuta coralmente – conclude Emanuele Cristiani – sviluppa il senso di appartenenza e, attraverso l’aiuto reciproco, perfeziona le abilità tecniche di ogni alunno che si sente responsabile dando il proprio contributo alla creazione di un prodotto comune. È un’esperienza che incrementa la vocazione all’ascolto insegnando a sincronizzare il proprio lavoro con quello dei compagni”.

News

“Alice in Wonderland” Musical in inglese!

“Alice in Wonderland” Musical in inglese!

― 9 Aprile 2024

Musica e teatro in lingua inglese. Gli studenti delle classi terze si sono recati all'Auditorium Pime di Milano per assistere alla piece ‘Alice nel paese delle meraviglie’ recitata, cantata e musicata da attori madrelingua inglesi.

Leggi tutto
Churchill, i discorsi e il film ‘L’ora più buia’

Churchill, i discorsi e il film ‘L’ora più buia’

― 6 Aprile 2024

MEDIE – Una lezione interdisciplinare sulla figura di Winston Churchill

Leggi tutto
Preziose tracce della storia romana e della cristianità sul nostro territorio

Preziose tracce della storia romana e della cristianità sul nostro territorio

― 27 Marzo 2024

MEDIE – Mercoledì 20 marzo la classe quinta della scuola Primaria si è recata a Lodi Vecchio per un’uscita didattica, storica e culturale, molto piacevole ed interessante.

Leggi tutto